La Rocca Porte

Porte ed Infissi in legno, alluminio e PVC
Zanzariere, Serrande, Strutture in Ferro
Coibentazione e Lavorazione Acciaio inox.

Detrazione Fiscale del 65% x tutto il 2014

La Sostituzione dei serramenti e persiane

Detrazione del 65% per le spese sostenute per l'acquisto di serramenti con prestazioni termiche elevate (fornitura, posa serramenti e relative spese di asservazione e certificazione), da ripartire in 10 anni per un valore massimo di € 60.000,00 (pari ad una spesa di € 109.000,00). torna sopra
 

Su edifici o immobili esistenti

L'acquisto di serramenti può essere relativo ad interventi su edifici esistenti, su parti di edifici esistenti o su unità immobiliare. torna sopra
 

Con Fattura d'acquisto

Per privati, professionisti e società con IVA agevolata al 10%. torna sopra
 

Permette la detrazione del 65% dall'imposta IRPEF

Gli incentivi previsti dalla finanziaria 2007 con proroga per il 2014 per l'acquisto di serramenti si traducono in una detrazione dall'imposta IRPEF lorda pari al 55% degli importi a carico del contribuente. torna sopra
 

Quali sono i documenti che occorrono

Al serramentistà:

 

Al tecnico abilitato: (geometri, ingegneri ed architetti)

 

 

All'amministratore:

 

 

Al Proprietario:

 

 

torna sopra

 

Cosa detrarre

Tutte le spese relative all'intervento: rimozione finestre esistenti, fornitura e posa delle nuove finestre e prestazioni del tecnico abilitato. torna sopra
 

Cosa fare della documentazione

Pagare - l'intervento a mezzo di bonifico bancario o postale, o più bonifici se più convenienti, in cui sia ben evidenziato:

Trasmettere - all'ENEA in originale entro 60 giorni dalla fine dei lavori:

Detrarre in 3 anni, dalla dichiarazione dei redditi, il 55% del totale delle spese sostenute per l'intervento di sostituzione dei serramenti fino ad un massimaledi € 60.000,00. torna sopra